Perchè Amiamo i Road Trip

road trip blog di viaggi mistoviaggiandoaddosso

TRANSLATE:

Un Road Trip, ovvero un viaggio on the road, su strada, possibilmente in macchina, ma anche in moto, in camper o su qualsiasi altro mezzo di trasporto su ruote, macinando chilometri e chilometri, spostandosi rapidamente da un posto ad un altro senza mai sostare troppo, è un tipo di vacanza che o si ama follemente o si odia indiscutibilmente.

Noi stessi, durante il nostro primo “on the road”, abbiamo avuto qualche difficoltà ad adattarci, all’inizio. In genere, si è abituati ad andare in vacanza in un posto e, tuttalpiù, a visitarne i dintorni con una piccola gita, tornando poi sempre alla base. Invece con il road trip, è inutile persino svuotare la valigia, tanto il giorno dopo si ripartirà, inutile mettersi troppo comodi.

Il nostro primo Road Trip è stato in America, un viaggio nella parte Ovest degli USA, la West Coast, spostandoci poi anche un pò verso l’interno. Abbiamo toccato quattro stati: California, Nevada, Utah e Arizona, e abbiamo percorso circa 4.000 chilometri in circa una ventina di giorni.

road trip blog di viaggi mistoviaggiandoaddosso

Eravamo solo noi due, una macchina e la strada. Ed è stata la più bella esperienza della nostra vita di cui, ovviamente, vi racconteremo presto, qui, sul Blog. Gli imprevisti, naturalmente, non sono mancati, così come non è mancata l’adrenalina, il senso di libertà, di comunione con la natura e con tutto ciò che ci circondava. Spostarsi continuamente da un posto all’altro dava quasi la sensazione di essere ovunque, di essere una specie di uccello pronto a spiccare il volo.

I continui spostamenti ci hanno dato la possibilità di immergerci completamente nell’atmosfera di quei luoghi e soprattutto, ci hanno permesso di vedere tante cose di cui, altrimenti, non avremmo potuto godere. Siamo partiti da San Francisco, facendo un lungo giro, passando per lo Yosemity National Park, per la Death Valley, Las Vegas, la Monument Valley e il Grand Canyon, fino ad arrivare a Los Angeles, ma in mezzo… c’è stato tanto altro: paesini tipicamente americani, ghost town old wild west, dighe, escursioni, canyon…

road trip blog di viaggi mistoviaggiandoaddosso

Questo genere di viaggio ci è piaciuto così tanto che, l’anno successivo, abbiamo deciso di fare un road trip della Toscana, e abbiamo in programma, sperando di poterli realizzare presto, almeno altri due road trip, uno in Italia e l’altro di nuovo in America.

Le vacanze organizzate non fanno per noi, viaggiando con la propria macchina invece, si ha la possibilità di fermarsi quando e dove si desidera, di approfondire la conoscenza di un luogo piuttosto che di un altro, di saltare a piè pari le mete non interessanti… E poi c’è la possibilità di guidare! Alessio ha amato guidare negli USA, anche se all’inizio, come è normale, era un pò spaventato all’idea. In un batter d’occhio però, ha preso la mano, e se l’è davvero goduta.

Il viaggio in macchina dà la possibilità di assaporare al meglio i paesaggi, gli scorci meno conosciuti, le persone e le strade… E’ un’esperienza da fare, mettendosi però bene in testa che non sarà una vacanza relax in cui incrociare le braccia e bere un drink, sarà un’avventura vera e propria!

Presto pubblicheremo per voi la nostra guida su come organizzare, da soli e da casa, un road trip!

Restate Sintonizzati!

road trip blog di viaggi mistoviaggiandoaddosso

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e ci farai felici!
Se “MiStoViaggiandoAddosso” ti entusiasma, seguici su Facebook, Twitter e Instagram!
Se pensi che questo articolo possa essere utile ai tuoi amici, condividilo sui social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *