Una Notte all’Aeroporto di Roma Fiumicino

dormire-notte-aeroporto-fiumicino

TRANSLATE:

Abbiamo recentemente trascorso una notte in aeroporto, in particolare presso l’aeroporto di Roma Fiumicino, per via di due voli, uno già preso, a sera, e uno da prendere, al mattino presto, per il nostro recente viaggio in Andalusia.

Partendo noi da Foggia, in Puglia, andare a prendere un volo a Roma si rivela spesso una sorta di viaggio della speranza, e immaginiamo che molti di quelli che abitano in città non servite direttamente da un aeroporto ci possano ben capire. E quindi, siamo partiti dall’aeroporto di Bari e siamo arrivati a Roma all’incirca verso mezzanotte. Alle sei e quaranta della mattina dovevamo invece prendere il nostro volo Roma-Malaga.

Nella fase di organizzazione del viaggio abbiamo cercato tanto, in rete, risorse ed esperienze su notti trascorse in aeroporto, volevamo sapere se qualche ala dell’aeroporto venisse chiusa durante la notte, se si potesse rimanere all’interno, se ci fossero dei luoghi in cui riuscire a dormire… Ma non abbiamo trovato un granchè e, dobbiamo essere sinceri, fino all’ultimo, siamo stati parecchio indecisi se prendere una stanza in un hotel lì vicino. Alla fine abbiamo desistito e abbiamo fatto bene.

dormire-notte-aeroporto-fiumicino

Dormire o comunque passare la notte all’aeroporto di Roma Fiumicino si può!

Abbiamo anzitutto fatto una cosa semplice: non siamo usciti dalla zona di sicurezza. Siamo rimasti all’interno, anche perchè così, il mattino successivo, avremmo evitato di rifare i controlli, e poi perchè sostare all’interno, nella zona dove sono ammesse le persone che hanno un biglietto aereo, ci sembrava decisamente più sicuro. Inoltre, è possibile muoversi tranquillamente internamente, basta seguire i cartelli e le indicazioni per il transito.

Così, dopo un pò di cammino, siamo arrivati direttamente al gate da cui sarebbe partito il nostro aereo per Malaga la mattina dopo. Il C23 se non ricordiamo male, Terminal 2. E lì ci siamo accampati. E’ bene però specificare che l’accesso al Terminal dall’esterno chiude a mezzanotte, per riaprire solo al mattino. Ma noi eravamo già dentro.

dormire-notte-aeroporto-fiumicino

Anzitutto ci sentiamo di tranquillizzarvi subito (perchè questa era una delle nostre più grandi preoccupazioni): non eravamo soli. C’erano almeno altre due o tre coppie di viaggiatori allo stesso gate – di cui un paio già sistemate, col computer, stavano guardando Harry Potter in tutta tranquillità – e poi abbiamo visto numerosi altri viaggiatori in giro per l’aeroporto. Inoltre, c’erano decine di operai – intenti a fare manutenzione – , e addetti alle pulizie.
Insomma, non siamo stati soli neppure per un minuto.

dormire-notte-aeroporto-fiumicino

Le sedie sono scomodissime. Stendersi è impossibile. I braccioli sono fissi. In compenso eravamo vicini alle colonnine wi-fi e con le prese elettriche. Il wi-fi andava meravigliosamente.

Non ci sono macchinette, nè per l’acqua, nè per eventuali snack. Non avendo chiuso occhio per via della scomodità, ad un certo punto eravamo morti di fame. E abbiamo dovuto dosare con cura l’acqua. Ovviamente, tutti gli shop sono chiusi. Quindi provvedete prima. Il primo bar aperto lo abbiamo trovato alle quattro e mezzo del mattino.

I bagni invece sono tutti aperti e naturalmente, meraviglia delle meraviglie, vuoti e puliti.

E’ stata una lunga notte. Se non altro per la noia. Ma alla fine, missione compiuta!

Dormire all’Aeroporto di Roma Fiumicino non è proprio una delle cose più comode da fare, ma passare una notte all’interno dell’aeroporto si può, senza problemi.

dormire-notte-aeroporto-fiumicino

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e ci farai felici!
Se “MiStoViaggiandoAddosso” ti entusiasma, seguici su Facebook, Twitter e Instagram!
Se pensi che questo articolo possa essere utile ai tuoi amici, condividilo sui social!

37 thoughts on “Una Notte all’Aeroporto di Roma Fiumicino

  1. Anch’io cercavo informazioni sul passare la notte nell’aeroporto di Fiumicino. Ho trovato molto utile il vostro articolo e anche
    lo specificare che l’accesso al Terminal dall’esterno chiude a mezzanotte, per riaprire solo al mattino.
    Grazie 1000!!!!!!
    Pat.

  2. Ciao, grazie per il post utile e preciso così mi regolo per stanotte.
    Io ho appena chiamato il numero dell’aeroporto segnato sul sito ADR e mi hanno invece risposto che è aperto 24 h su 24H mah….
    Io vado al terminal 3, partenze internazionali, forse è diverso?
    Arrivando con bus da Napoli alle 23.45 e dovendo prendere volo alle 06,45 ho ritenuto utile restare in aeroporto considerando che un B&B a Fiumicino non costa meno di 40/40 euro + taxi notturno, almeno 60/70 euro li avrei speso come ogni anno. Ho trovato un Bus da Napoli che con 15 € mi porta direttamente al Terminal 3 (compagnia T.A.M.)
    Stasera vediamo che succede…. -_-

    1. Ciao, probabilmente il terminal 3 funziona diversamente, oppure nel frattempo le cose sono cambiate. La nostra esperienza comunque è abbastanza recente, risale a questa estate. 😉 In effetti, secondo gli orari indicati, ti conviene assolutamente restare a dormire lì, i prezzi degli hotel e dei B&B nelle vicinanze sono molto cari e poi c’è anche la questione di come raggiungerli (pagando un taxi, e sappiamo che prendere un taxi a Roma è parecchio dispendioso). In bocca al lupo, dunque. Poi facci sapere come va, così aggiungiamo altre info che magari potranno essere utili anche ad altri viaggiatori! Buon Viaggio! 😉

  3. Ciao eccomi qui. Allora:
    io ero al Terminal 3 dove c’era un bar aperto tutta la notte, sedili come descritti da te, più una panca lunga lunga dove poter riposare di pertinenza di un ristorante che di notte è chiuso quindi nessuno ti dice niente. Anche la polizia mi consigliava di restare lì fino al check in in quanto negli altri terminal non c’era niente. Quindi, consiglio sempre anche io di trascorrere la notte al terminal 3 e poi spostarsi al terminal di pertinenza. Tuttavia, mi hanno confermato che i terminal non chiudono, quindi secondo me si riferivano agli esercizi quando ti hanno detto che chiudono a mezzanotte.
    Anche per me il tempo non passava mai, avrei voluto dormire ma persone conosciute al momento mi hanno fatto compagnia e quindi sveglia per 24 ore -_-

    1. Grazie SusIndia per le info, che vanno a completare il quadro. Molto utile per chi vorrà passare una notte a Fiumicino. Quando abbiamo trascorso noi la notte all’aeroporto, estate 2016, l’ingresso ai gate ha chiuso a mezzanotte per riaprire alle sei del mattino circa, proprio davanti ai nostri occhi (erano state tirate delle serrande metalliche per chiudere il passaggio di ingresso), magari le cose, nel frattempo, sono cambiate.

      1. Ciao, io mi riferisco ai terminal aperti, non al gate. io credo che l’apertura dei gate dipenda dall’operativo voli. Quando sono arrivata io, l’ultimo decollo era alle 00.30 ed il primo alle 6 circa, quindi il gate chiude ed apre in base a questo. se tu hai un volo la mattina, chiaramente puoi accedere ai gate o prima dell’ultimo volo serale o la mattina intorno alle 4am.

        1. Ah, ecco dunque dov’era l’intoppo. Noi abbiamo trascorso la notte all’interno del terminal 2, ma già ai gate, non siamo mai usciti dalla zona di sicurezza.

  4. Ciao a tutti, grazie per le info!
    Anche io vorrei dormire al Terminal 3 ai primi di febbraio, dovendo essere in aeroporto per le 5 per un volo internazionale per il Medio Oriente. Mi confermate che è tutto a posto e non mi cacciano fuori?
    Grazie ancora di tutto!

    1. Ciao T3, ti invitiamo a leggere anche il commento lasciato da SusIndia, che proprio recentemente ha trascorso una notte al Terminal 3. Pare non ci siano problemi e che, anzi, troverai anche compagnia, se la desideri 😉 Buon viaggio!

      1. Vi ringrazio, mi avete dato davvero un’ottima notizia! Una cortesia: devo aspettare alle cinque a fare il check in perché non ho i dati della prenotazione con me e devo attendere il gruppo che me li porterà a quell’ora; si tratta di un viaggio particolare e non me li possono comunicare prima. Ci sono problemi? Bisogna andare per forza oltre gli ultimi controlli? Perché in tal caso non potrei rimanere e sarebbe un gran problema. Grazie ancora!

  5. Scusa T3, ma se il volo è alle 5, si suppone che tu debba fare il check in almeno due ore prima….
    I gate chiudono 20 minuti prima del volo.
    Poi che dati ti devono portare per fare il check in?? basta che dai il passaporto al banco check in e te lo fanno, ma intorno alle 3 e non alle 5. Io leggo un po’ di confusione tra check in e gate.
    Supponendo un tuo volo alle 5am esatte:

    Volo alle 5am
    Check in alle 3am
    Gate chiude 4.40 am
    A che ora sarai in aeroporto?
    e
    che intendi per: Bisogna andare per forza oltre gli ultimi controlli?

    un saluto

    1. Scusate, probabilmente mi devo essere espressa male: il volo è alle 8 ma dobbiamo essere al Terminal 3 alle 5. Non vi posso dare dettagli, ma non ho a disposizione gli elementi per fare il check in da sola né il riepilogo delle prenotazioni, perché siamo “guidati” da altre persone e saranno loro a fare il check in per tutti una volta arrivati alle 5. Non posso dire di più.
      Comunque l’interessante è che il terminal 3 sia aperto. Io arriverò a Fiumicino la sera prima con altro volo nazionale e ho bisogno di stare in aeroporto da quel momento fino alla mattina dopo, finché potrò fare il check in e prenderò l’altro volo. Se mi garantite che è tutto a posto vado sicura. Spero di essere stata più chiara. Grazie!

  6. Grazie per tutte le informazioni, anche io mi ponevo il problema del dove dormire, in quanto devo prendere l’aereo per Malaga alle 6,40 e arrivo da Palermo. Un viaggio nel viaggio, pertroppo.

    1. Ti capiamo perfettamente! Come avrai letto, anche per noi, dalla Puglia con furore, è un viaggio nel viaggio! 😉 Divertiti in Andalusia, è davvero bellissima! Buon viaggio!

  7. Buona sera a tutti,
    grazie per questo articolo, molto utile! Io ho il problema opposto, al ritorno dal mio viaggio arriverò alle 23.30 a Fiumicino, dovrebbe esserci un bus alle 3.30 del mattino diretto a Napoli e vorrei chiedervi se è possibile restare all’interno dell’area di arrivo o bisogna necessariamente uscire fuori. Non siamo ancora sicuri che ci sia questo bus quindi nel caso dovremmo aspettare fino al mattino successivo.

    1. Ciao! Noi pensiamo che sia la stessa cosa. Anche noi, atterrati a tarda ora, siamo rimasti all’interno. La mattina successiva avevamo un volo, ma nessuno ci ha chiesto il biglietto prima di salire sull’aereo. Per quello che abbiamo potuto vedere, potresti trascorrere la notte all’interno e al mattino, prendere e uscire. 😉

    2. Ciao MIgnoll, posso chiederti qual è il bus? Io pure sto cercando bus da Fiumicino a Napoli, senza passare per Termini o Tiburtina e per ora conosco solo la TAM (che io ho preso da Napoli a Fco) e parte solo alle 14 ed alle 20.
      Se hai nomi di altre compagnie di Bus da FCO a Napoli, fammi sapere. Grazie

  8. Buongiorno a tutti,

    Tra un paio di settimane tornerò da un viaggio nel Nord Europa. Atterrerò a Roma Fiumicino molto tardi, alle 23e20 quindi dovrò prendere l’aereo per Bari e parte alle 7 del mattino. Riesco a stare in un’area interna dell’aeroporto?

    1. Ciao Maria, noi abbiamo fatto esattamente così, la scorsa estate. Siamo atterrati a Roma la sera tardi e siamo rimasti all’interno dell’area protetta fino al mattino dopo, per prendere un altro volo molto presto. Ci è bastato poi cercare il gate dove andare a prendere l’aereo e basta. Questo naturalmente però, è possibile per chi vola solo col bagaglio a mano. Se hai quello da stiva da imbarcare, dovresti comunque uscire un pò prima dalla zona di sicurezza, fare il check in per il nuovo volo (ammesso che non facciano il passaggio bagaglio automatico, dipende da come hai prenotati i voli e dalla compagnia) e ripassare i controlli 😉

  9. Ciao a tutti,

    Mi chiedevo se qualcuno sapesse se era possibile accedere in aeroporto la sera prima del volo.
    Ho ben capito che passare la notte in aeroporto è possibile se si arriva con un altro volo all’interno della zona di sicurezza, ma è possibile passare i controlli esterni se si ha un volo il giorno dopo ( in questo caso la mattina seguente) ?
    Grazie a chiunque risponderà.

    1. Ciao Dario! 😉 Dunque… siccome prima di partire, anche noi, ci siamo fatti delle belle letture e ricerche in rete, possiamo dirti alcune cose che abbiamo trovato, ma, come hai potuto leggere, non possiamo parlarti per esperienza diretta. Leggemmo che qualcuno passava i controlli la sera prima, prima della mezzanotte, orario di chiusura delle porte, per poi trascorrere la notte in aeroporto. Qualcuno pare l’abbia fatto. Certo, potrebbe succedere che trovi una guardia rompiballe che vede l’orario del tuo volo e ti chiede che ci fai lì a quell’ora, e dovrai cercare di spiegarglielo ma tendenzialmente, secondo noi, si può fare. Questa però è un’opinione del tutto personale, ci spiace non poterti essere di maggiore aiuto.

  10. Ciao. Una info: ma come si fa a rimanere all’interno dell’area di sicurezza senza uscire nuovamente e rifare i controlli? Grazie.

    1. Ciao Francesco Paolo. Il requisito fondamentale è senza dubbio quello di non aver imbarcato il bagaglio da stiva. Noi viaggiavamo solo col bagaglio a mano. Se avessimo dovuto ritirare i bagagli, saremmo dovuti uscire e rifare il check in, almeno per quanto concerne i voli con Ryanair. Invece, solo con bagaglio a mano, siamo rimasti nell’area interna, dei gate, semplicemente non uscendo fuori, seguendo invece i cartelli che indicavano il transito e aspettando il nostro volo.

      1. Quindi l’area arrivi è collegata all’aria partenze senza dover uscire e rifare i controlli? Da dovesi dovrebbe passare tra un’area e l’altra? Anche noi non abbiamo bagagli da stiva.

        1. Noi abbiamo seguito i cartelli con la scritta “transito”. Non siamo certi che questa cosa valga anche per i voli extraeuropei, ma per quelli europei di sicuro

  11. grazie per le informazioni mi capiterà a novembre con la mia ragazza di dover trascorrere la notte li in arrivo da cagliari per poi andare a amsterdam alle 6.10 e ci chiedevamo appunto se fosse possibile star la notte li!

  12. Ero preso dal prenotare un camera a Fiumicino, ma leggendo il vostro post ho desistito; meglio nel mio portafogli 80€. Che sia aperta o no la zona di sicurezza al termial 3 farò in modo di arrivare prima, con acqua e tarallini. Molto utile. Grazie ragazzi. Enzo

  13. Anche io foggiano come voi, residente a termoli, andrò a Pizarra ( Malaga ) a ottobre e farò tesoro delle vostre notizie. Grazie infinite e saluti. nino scala lombardo

    1. Ciao Nino! E’ un piacere per noi esserti stati d’aiuto, tantopiù che sei di Foggia anche tu! 😉 Buon Viaggio!

  14. Ragazzi,nel terminal 1 , vicino al gate b5 c’é l’area relax con parecchie chaise longue in pelle. Li ci ho dormito varíe volte e molto bene. C’é inoltre in aeroporto un bar aperto 24h 🙂 bel blog comúnque!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *