I Musei più Belli di Firenze – Come Saltare la Fila

come-saltare-la-fila-ai-musei-di-firenze

Firenze è una città meravigliosamente ricca di arte, cultura e storia, culla del Rinascimento, e quindi, di conseguenza, ricca di musei unici ed imperdibili. Spesso però, per godere di tutto ciò, ci sono da fare file interminabili, noiose e che portano via del tempo prezioso alla nostra vacanza.

Quindi la domanda è: come saltare la fila ai musei di Firenze senza venire linciati da una folla arrabbiata?! La risposta ve la diamo noi di MiStoViaggiandoAddosso! 😉

come-saltare-la-fila-ai-musei-di-firenze
Museo degli Uffizi

I Musei da Non Perdere a Firenze

La Galleria degli Uffizi

uno dei musei più importanti e più famosi al Mondo, ospita numerose opere d’arte, prevalentemente rinascimentali, dalla collezione dei Medici. Qui sono conservate, tra le altre, la Primavera e la Nascita di Venere, del Botticelli. Da non perdere. 

come-saltare-la-fila-ai-musei-di-firenze
La Primavera di Botticelli, Uffizi

La Galleria dell’Accademia

sapevate che la statua del David che si trova in Piazza della Signoria, a Firenze, è soltanto una riproduzione risalente al 1910 dell’opera originale? Il vero David è conservato ed esposto, insieme ad altre numerose sculture di Michelangelo, presso la Galleria dell’Accademia, un altro tra i musei più visitati al Mondo, che conserva anche un interessante museo degli strumenti musicali. 

come-saltare-la-fila-ai-musei-di-firenze
il David di Michelangelo, Galleria dell’Accademia

Palazzo Pitti e il Giardino di Boboli

ospita un complesso museale che comprende diverse gallerie e musei e i meravigliosi giardini monumentali di Boboli, vero e proprio museo all’aperto costruito dai Medici.

come-saltare-la-fila-ai-musei-di-firenze
Giardino di Boboli

Museo Nazionale del Bargello

per invitarvi ad entrare bastano pochi nomi: Michelangelo, Donatello, Brunelleschi… una delle più importanti esposizioni di scultura a Firenze.

come-saltare-la-fila-ai-musei-di-firenze
Museo del Bargello

Visitare Firenze significa anche e soprattutto entrare in questi luoghi: respirare l’atmosfera degli antichi palazzi, ammirarne le opere, restare folgorati dall’emozione nel trovarsi dinanzi a veri e propri tesori artistici del nostro paese, conservati per noi, nei secoli.

Se non si vuole rimanere bloccati ore ed ore in fila però, bisogna organizzarsi per tempo e nel modo giusto e noi, nel nostro ultimo viaggio a Firenze, abbiamo optato per una soluzione intelligente e veloce.

Cliccando qui scoprirete come saltare la fila ai musei di Firenze.

come-saltare-la-fila-ai-musei-di-firenze
Uffizi

Quando si viaggia il tempo è prezioso e i piedi fanno male, è davvero sconsigliabile restare impalati diverse ore, bloccati in fila, quando c’è una soluzione alternativa.

Speriamo dunque di esservi stati d’aiuto! 😉
Restate Sintonizzati!

come-saltare-la-fila-ai-musei-di-firenze
Uffizi, esterni

2 thoughts on “I Musei più Belli di Firenze – Come Saltare la Fila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *