10 Cose Belle da Fare & da Vedere a Ronda

cosa-fare-e-cosa-vedere-a-ronda

Ronda è uno dei bellissimi pueblos blancos andalusi, probabilmente il più caratteristico e quello con l’identità più forte, vi regalerà scenari incredibili e indimenticabili.

Organizzare una visita a Ronda sarà una passeggiata, grazie ai nostri preziosi consigli su cosa fare e cosa vedere.

1) Il Mirador de Ronda – affacciatevi, a vostro rischio e pericolo, sul balconcino a strapiombo sul nulla del Mirador de Ronda,

TRANSLATE:

un’emozione indescrivibile e un panorama da mozzare il fiato, una delle esperienze più suggestive a Ronda. 

cosa-fare-e-cosa-vedere-a-ronda
Mirador de Ronda

2) Alameda del Tajo – percorrete il parco e il corridoio a strapiombo sulle valli circostanti all’ombra degli alberi, tra balconcini, pagode e ponti. ronda-diario-di-viaggio-in-andalusia

3) Innamorarvi del Puente Nuevo – ecco a voi la cartolina più tipica di Ronda, il ponte che si affaccia sul Canyon, con quel ruscello che risplende alla luce del sole e le vertigini… che vi assaliranno non appena vi affaccerete.ronda-diario-di-viaggio-in-andalusia

4) Visitare la Plaza de Toros di Ronda – Ronda custodisce una delle arene della corrida più antiche di Spagna, costruita tra il 1779 e il 1784, e la prima in assoluto dove si svolse una corrida. Un pezzo di storia di Spagna.

5) Visitare La Casa del Rey Moro con relativa discesa nel Canyon – la casa, in sè e per sè, è abbastanza abbandonata a se stessa, la vera bellezza sono i giardini, ma il motivo assoluto per cui visitarla è La Mina, ovvero una scalinata intagliata nella roccia che scende fin giù, nella gola del el Tajo e che fu, per secoli, l’unica fonte di acqua per la città.

6) Ammirare i Bagni Arabi di Ronda – nel quartiere di San Miguel vi aspettano dei bagni arabi originali, perfettamente conservati, dove potrete ammirare le diverse sale e vasche dai soffitti intarsiati.

cosa-fare-e-cosa-vedere-a-ronda
Bagni Arabi

7) Entrare nel Palacio de Mondragón – un piccolo gioiellino, un palazzo monumentale che custodisce al suo interno un museo civico e degli splendidi giardini.

cosa-fare-e-cosa-vedere-a-ronda
Palacio de Mondragon

8) Visitare la Parroquia Santa María la Mayor – una chiesa dai diversi stili architettonici, portata a termine nel XVII sec, la cui costruzione viene attribuita, da molti,  a Montañés.

9) Mangiare le Tapas – non smetteremo mai di dirlo: durante il nostro viaggio in Andalusia ci siamo abbuffati di tapas e non possiamo che consigliarvi di tapear in lungo e in largo, anche a Ronda. Per saperne di più, leggi anche il nostro articolo “Cosa Sono le Tapas?“.cosa-sono-le-tapas-?

10) Visitare il Museo del Bandolero – museo che raccoglie una serie di testimonianze storiche, documenti, abiti e oggetti legati al fenomeno del “bandolerismo”, un tema strettamente connesso alla storia di Ronda e di questi territori, in generale. 

cosa-fare-e-cosa-vedere-a-ronda
Museo del Bandolero

Se vuoi rivivere con noi il nostro viaggio, leggi anche il nostro “Diario di Viaggio a Ronda“.

cosa-fare-e-cosa-vedere-a-ronda

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e ci farai felici!
Se “MiStoViaggiandoAddosso” ti entusiasma, seguici su Facebook, Twitter e Instagram!
Se pensi che questo articolo possa essere utile ai tuoi amici, condividilo sui social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *