Ma è Vero che alle Canarie Costa Meno?!

costo della vita sulle isole canarie

Sono ormai più di due settimane che ci troviamo qui, sulla bella isola di Gran Canaria, e ancora altre due settimane dovranno trascorrere, prima di tornare a casa. In questi giorni abbiamo avuto modo di esplorare, sperimentare, osservare, fare la spesa, andare a mangiare fuori e molto altro…

In questo articolo dunque, vogliamo cercare di dare una risposta alla domanda ricorrente: “ma è vero che alle Canarie costa meno?!”

Molti italiani sognano di mollare tutto e di trasferirsi, una volta per tutte, su una delle isole dell’arcipelago canario, attratti, tra le altre cose, dal costo della vita presumibilmente più basso rispetto all’Italia.

TRANSLATE:

Oggi noi vorremmo fare un pò di chiarezza su questo punto, con degli esempi concreti e utili, ma soprattutto recenti e realistici, anche perchè, dobbiamo ammetterlo, noi stessi ci troviamo qui per valutare i vantaggi di un possibile trasferimento. Naturalmente vi parleremo solo di ciò che abbiamo visto con i nostri occhi, qui, a Gran Canaria, non abbiamo avuto ancora modo di visitare le altre isole.

costo della vita nelle isole canarie
Oceano – Isola di Gran Canaria

Partiamo subito da un presupposto, valido per tutti i settori: questa, così come le altre isole, è una località turistica e, come tale, ha dei servizi e delle sistemazioni che “ci marciano”. Dunque non pensate di trovare il paese dei balocchi o di venire qui e fare la spesa a 100 euro al mese (ma manco a 200!), questa visione non corrisponde alla realtà. Ci sono zone molto turistiche in cui mangiare fuori costa come in una qualsiasi altra località turistica, o quasi. In generale, è vero: qui costa tutto un pizzichino meno, grazie anche alla favorevole situazione fiscale (l’IVA è al 7%), ma attenzione: solo un pizzichino!

GENERI ALIMENTARI
Fare la Spesa alle Canarie Quanto Costa?

costo della vita nelle isole canarie
Fare la Spesa

Come spesso accade, dipende tutto dalla prospettiva dalla quale si guardano le cose. Noi, ad esempio, siamo abituati a vivere con poco, a casa, in Italia, facciamo la spesa all’Eurospin. Da quel che abbiamo visto qui la differenza è poca con quello che spendiamo in patria, anzi, addirittura, secondo noi, qui alcune cose costano un pochino di più. Ma la cosa sarebbe risultata molto diversa se, invece di fare la spesa al discount, noi fossimo stati abituati a fare la spesa nei grandi ipermercati, allora la differenza qui ci sarebbe stata, eccome. Su questa isola, ci sono diversi ipermercati convenienti, tra tutti, quelli che hanno un maggiore rapporto qualità/prezzo, secondo noi, da  quello che abbiamo visto e provato, sono: la LIDL (che conosciamo anche in Italia), l’ HIPERDINO e l’ipermercato del centro commerciale AL CAMPO, a Telde. Mediamente, secondo i nostri calcoli, qui, una coppia, per fare la spesa, senza troppe privazioni, ma anche senza troppi lussi, può spendere tra i 250 e i 300 euro al mese. Naturalmente, tutto dipenderà da quanto mangiate e da che tipo di prodotti prediligete. Continuare a mangiare in stile “italiano”, dunque con la pasta, qui avrà un costo maggiore.

UTENZE
Quanto costano le Bollette alle Canarie?

costo della vita nelle isole canarie
Bollette

Un’altra cosa da considerare, per quanto concerne le spese mensili che una famiglia si ritrova ad affrontare, è quella della totale assenza dei riscaldamenti. Quanto spendete, annualmente, per la bolletta del gas? Provate a fare questo calcolo e poi, debellate completamente questa voce dai vostri conti! Qui fa caldo tutto l’anno! Non abbiamo ancora capito bene quanto costino le altre utenze, ma spesso si trovano case in affitto che, nella mensilità, includono anche le spese, ne deduciamo che il costo non sia poi così eccessivo. Sbirciando un pò on line, i costi di un abbonamento internet, ad esempio, variano dai 16 ai 25 euro al mese, la bolletta dell’acqua, intorno ai 20 euro mensili.

SVAGHI
Quanto costa Mangiare Fuori, Svagarsi, Divertirsi… alle Canarie?

costo della vita nelle isole canarie
Mangiare Fuori & Divertirsi

Se si decide di trasferirsi alle Canarie, lo si fa anche per migliorare il proprio stile di vita, per poter vivere del tempo “di qualità”, durante il quale potersi concedere qualche lusso in più, più uscite fuori al ristorante e qualche divertimento. Altrimenti dove starebbe il salto?! Come detto sopra, qui la situazione è molto variabile, ma sempre un pizzichino sotto la media. Ci sono zone molto turistiche, come Playa del Ingles, dove mangiare fuori costerà un pò di più rispetto ad altre. Eppure, per dire, anche sul lungomare di Playa del Ingles, troverete l’All You Can Eat cinese a soli euro 7,99 a persona! 😉 In alcuni posti potreste pagare una birra grande, alla spina, soltanto euro 1,50 , in altri posti, la stessa birra, l’abbiamo pagata euro 3,75, per dire. La faccenda è variabile. Bisogna scovare il posticino giusto. Abbiamo mangiato molto bene a Meloneras, dove una paella per due, con pesce e frutti di mare, bella abbondante, è costata solo 22 euro totali e dove, ad esempio, un bel piatto di tapas miste (se non sai cosa sono, leggi il nostro articolo “cosa sono le tapas?“), per due, perfetto per un bel pranzetto senza esagerare, costa euro 15,90. In giro, naturalmente, si trova anche a meno, ci sono tanti posti in cui trovare hamburger e patatine a euro 6,50, per esempio. Qui va forte anche il “pollo asado”, ovvero il pollo allo spiedo: sulla spiaggia di Amadores, abbiamo visto un ristorantino, praticamente sull’oceano, che offriva un polletto allo spiedo con patatine a euro 4,90. Ma abbiamo anche visto locali molto costosi, molto di lusso (perchè qui ci sono tanti alberghi super lusso, quindi tutto il turismo chic ad essi legato da soddisfare). Sotto questo punto di vista, sta a voi. Le possibilità di risparmiare ci sono.

Per quanto concerne gli svaghi e i diverimenti, qui c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Gli sport all’aria aperta vanno per la maggiore, ci sono molti parchi e giardini botanici da visitare, alcuni ad ingresso gratuito. Le spiagge sono libere e i pochi ombrelloni che ci sono non appartengono a lidi privati, ma allo Stato, dunque costano meno che da noi. Molti campetti per giocare a tennis, o per altri sport, sono gratuiti o, addirittura, spesso sono condominiali, così come la piscina. Ci sono diversi campi da golf (qui il costo potrebbe salire), e anche tanti campi per giocare a minigolf, ce ne è uno molto bello ad Amadores che costa solo 5 euro a persona. Un’altra cosa che va molto forte qui sono i massaggi! Troverete tantissimi centri massaggi con pacchetti davvero convenienti. Niente a che vedere con i nostri massaggi a 60 o 70 euro. Qui potrete rimediare un bel massaggio anche ad una ventina di euro! A Gran Canaria ci sono anche diversi parchi tematici, tra cui un grande Acqua Park e un Grande Parco Dedicato alla Natura e agli Animali. Per lo shopping, si ha davvero l’imbarazzo della scelta, dai negozietti ai mercatini, fino ai grandi colossi, come IKEA e Decathlon. Per gli amanti della vita notturna, non mancano locali alla moda e discoteche, inoltre, allo Yumbo Center, sarà possibile anche assistere ad alcuni spettacoli di drag queen.

BENZINA
Quanto costa la benzina, e le spese dell’automobile e dintorni, alle Canarie?

costo della vita nelle isole canarie
Benzina

Qui la benzina costa circa la metà che in Italia. Anche i prezzi delle assicurazioni auto sono molto vantaggiosi.

AFFITTI
Quanto costa affittare una casa alle Canarie?

costo della vita nelle isole canarie
Affitti

Anche questo dato è molto variabile. Anzitutto partiamo col dire che qui la vita si vive dirversamente rispetto all’Italia, ovvero, qui si tende a passare il proprio tempo fuori casa e non dentro. Per questo motivo, vanno tantissimo i bungalow, non solo come sistemazione turistica, ma come sistemazione nel lungo periodo. Stiamo parlando di piccoli spazi, con metrature dai 40 ai 70 mq circa. Qui si può affittare un bungalow grazioso, piccolino, magari su due piani, con giusto l’essenziale e un piccolo giardino/area all’aperto privata, magari in un complesso con piscina residenziale, con prezzi che attualmente vanno dai 500 ai 700/800 euro mensili. Bisogna cercare bene e bisogna saper cercare. Dipenderà molto anche dalla zona e da altri fattori. Naturalmente, esistono anche gli appartamenti qui a Gran Canaria, e generalmente costano un pò meno, ma si trovano in zone molto cementificate, con poco verde, lontane dall’oceano, e decisamente differenti rispetto alle belle zone dove sorgono i complessi di bungalow.

costo della vita nelle isole canarie

Questo è quanto abbiamo avuto modo di osservare fino ad ora su quanto si spende alle Canarie.

Avete domande? Noi siamo ancora qui, sull’Isola, e saremo lieti di rispondere a tutti i vostri quesiti.

Restate Sintonizzati perchè sono in arrivo tantissimi altri articoli dedicati alle Isole Canarie e, in particolare, al nostro mese trascorso sull’Isola di Gran Canaria! 😉 Stay Tuned!

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e ci farai felici!
Se “MiStoViaggiandoAddosso” ti entusiasma, seguici su Facebook, Twitter e Instagram!
Se pensi che questo articolo possa essere utile ai tuoi amici, condividilo sui social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *