I Documenti per Viaggiare negli Stati Uniti d’America – USA

documenti di viaggio in USA

Per entrare negli Stati Uniti d’America, in USA, occorre essere in possesso di una documentazione specifica, pena l’espulsione o il divieto di passare il confine  della terra dei sogni.

Gli USA hanno una politica molto restrittiva e severa per quanto riguarda gli ingressi nel loro paese, oggi noi parleremo di quali sono i documenti indispensabili per entrare negli Stati Uniti d’America come turista, ovvero in viaggio, senza necessità di visto, usufruendo del programma “Visa Waiver Program – Viaggio senza Visto”.

documenti di viaggio in USA
Quali sono i documenti indispensabili per entrare negli stati uniti d’america, in USA

Ci sono dei requisiti di base da rispettare a tal proposito, ovvero: viaggiare esclusivamente per affari o per turismo; restare in territorio statunitense per non più di novanta giorni; avere già acquistato un biglietto per il ritorno in patria o comunque, per l’uscita dagli USA.

TRANSLATE:

 

La prima cosa fondamentale da avere per viaggiare oltre i confini europei e, in questo caso, in America, è il Passaporto. Per sapere quanto costa e quali documenti servono per richiederlo, leggete pure quest’altro nostro articolo di approfondimento: “Quanto costa il Passaporto?

Una volta muniti di Passaporto, bisognerà pensare all’ESTA, abbreviazione di “Electronic System for Travel Authorization“. Si tratta di un modulo elettronico per l’autorizzazione al viaggio che ha lo scopo di condurre un breve esame sui viaggiatori prima di concedergli di mettersi in viaggio verso gli USA. La domanda per la compilazione e il rilascio dell’ESTA può essere fatta, in maniera del tutto autonoma, direttamente on line. E’ consigliato richiedere l’ESTA almeno 72 ore prima della partenza, ma noi vi consigliamo di farlo quanto prima. Magari subito dopo aver comprato i biglietti aerei (alcune domande del modulo vi chiederanno con quale aereo e compagnia volerete) e aver prenotato la prima notte in hotel (vi chiederanno anche dove alloggerete, una volta arrivati). Il rilascio dell’ESTA ha un costo di 14 dollari a persona.

documenti di viaggio in USA
Quali sono i documenti indispensabili per entrare negli stati uniti d’america, in USA

Attenzione: non è detto che, una volta rilasciato l’ESTA, abbiate diritto ad entrare in USA, il vostro ingresso nel paese dipenderà unicamente dalla decisione del doganiere che vi sottoporrà ad una breve intervista, al confine, una volta sbarcati su territorio statunitense.

Tutto questo può impressionare un pò, ce ne rendiamo conto. Ma vi avevamo detto che la politica degli Stati Uniti in questo senso è molto restrittiva e rigida. Quindi è molto importante, in questa fase di organizzazione del viaggio, non commettere errori.

Dunque, ricapitolando, i documenti necessari per entrare negli USA sono:

  • il Passaporto – I passaporti accettati sono quello di tipo elettronico (unico rilasciato dal 2006), quello con foto digitale se emesso prima del 26 ottobre 2006, oppure il passaporto a lettura ottica se rilasciato o rinnovato prima del 26 ottobre 2005.

  • l’ESTA

documenti di viaggio in USA
Quali sono i documenti indispensabili per entrare negli stati uniti d’america, in USA

Noi consigliamo caldamente anche di stipulare un’assicurazione sanitaria di viaggio, prima della partenza. Non è affatto obbligatoria e non rientra nei documenti indispensabili ma in USA la sanità non è pubblica, bensì privata, questo significa che i costi per le cure mediche sono molto alti, possono anche arrivare a migliaia di dollari, a seconda dell’entità del danno. Quasi tutti i cittadini degli Stati Uniti possiedono un’assicurazione sanitaria ed è il caso di farla anche per i viaggiatori. Non si sa mai ciò che può capitare in viaggio, è sempre meglio mettersi al sicuro, perchè la nostra cara tessera sanitaria, valida su tutto il territorio europeo, è completamente priva di valore in questo caso. Noi abbiamo stipulato la nostra assicurazione direttamente on line, prima di partire, con la Columbus Assicurazioni.

Infine, è bene segnalare che, a bordo dell’aereo, circa un’ora prima di atterrare negli USA, verrà distribuito il modulo per la dogana da compilare, niente di difficile, bisognerà soltanto inserire i propri dati e dichiarare l’eventuale trasporto di carne, frutta, verdura e altro (tutto indicato nel modulo).

Una volta scesi dall’aereo infine, sarà il momento del passaggio della frontiera, dove troveremo una grande fila, e tanti addetti alla dogana che, semplicemente, prenderanno le impronte digitali, controlleranno il passaporto, e infine vi faranno qualche domandina tipo: “siete qui per una vancanza?” – “dove ve ne andare di bello?” – “e’ la prima volta che venite negli Stati Uniti?”.

Passato quest’ultimo controllo, potrete finalmente passare il confine ed essere in USA! Che emozione! 😀

Se ti interessano gli USA, LEGGI ANCHE IL NOSTRO: “Diario di Viaggio on the Road sulla West Coast USA

Quali sono i documenti indispensabili per entrare negli stati uniti d'america, in USA

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e ci farai felici!
Se “MiStoViaggiandoAddosso” ti entusiasma,
seguici su Facebook, Twitter e Instagram!
Se pensi che questo articolo possa essere utile ai tuoi amici, condividilo sui social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *