Couchsurfing – Cosa è & Come si Fa

couch-surfing-cosa-è-come-si-fa

Oggi parliamo del couchsurfing! Ma non ha niente a che vedere con il surf, si tratta di un utile strumento per viaggiare.

TRANSLATE:

Couchsurfing – Cosa è

Il couchsurfing è un servizio gratuito di scambio di ospitalità, che permette di poter viaggiare risparmiando e conoscendo tante persone. Si può mettere a disposizione il proprio divano per ospitare qualcuno, o essere ospitati su un divano altrui, durante un nostro viaggio. Se si decide di essere ospitati da qualcuno, non bisogna necessariamente ricambiare.

Il servizio viene gestito dalla omonima piattaforma internet e l’iscrizione è gratuita sia per chi soggiorna (couchsurfer) e sia per chi ospita (host).

Couchsurfing - Cos'è e Come si fa
Couchsurfing – Cos’è e Come si fa

Couchsurfing – Come si fa

Innanzitutto bisogna iscriversi alla piattaforma di Couchsurfing (www.couchsurfing.com), e completare il proprio profilo. Successivamente, si può trovare un host, se si intende viaggiare, o si può offrire ospitalità presso la propria abitazione. E’ possibile offrire, e quindi anche ricercare, non solo un divano, ma anche un letto o una stanza privata. Una volta trovata la sistemazione giusta, si può fare richiesta di soggiorno specificando le date, e attendere la risposta dell’host.

E’ possibile impostare dei filtri per rendere la ricerca più mirata, o si può entrare in un gruppo di appassionati di couchsurfing, in cui ci si ospita a vicenda.

Couchsurfing - Cos'è e Come si fa
Couchsurfing – Cos’è e Come si fa

Couchsurfing – Consigli

Da buoni viaggiatori, la sicurezza viene sempre al primo posto. Ecco quindi 5 accorgimenti da seguire per andare sul sicuro:

  • Verificare se l’utente ha lo stato “verificato”. Una sicurezza in più sia per chi ospita sia per chi viaggia;
  • Verificare le referenze in modo da avere maggiori informazioni sull’utente;
  • Controllare dove è ubicata la casa. Alloggiare molto lontano dai punti da visitare o ritrovarsi in zone pericolose, potrebbe rendere problematico il viaggio;
  • Attenzione al tipo di sistemazione. Chi ospita potrebbe offrire il divano, il letto o una stanza. Meglio sapere prima cosa ci aspetta;
  • Verificare se sono accettati entrambi i generi. Purtroppo, alcuni utilizzano la piattaforma per fare conquiste.

Couchsurfing – Conviene?

Se il nostro obiettivo è vivere il viaggio e non semplicemente andare a visitare un posto, allora il couchsurfing è l’ideale.

Vivere uno spaccato di vita del luogo che si sta visitando e scambiare le proprie esperienze con chi ci ospita, rende il viaggio ricco ed intenso.

Noi ancora non abbiamo avuto la possibilità di provarlo, e voi?

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e ci farai felici!
Se “MiStoViaggiandoAddosso” ti entusiasma,
seguici su Facebook, Twitter, Instagram e YouTube!
Se pensi che questo articolo possa essere utile ai tuoi amici, condividilo sui social!

 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *