In Viaggio con il Cane

come viaggiare con il cane - amico a quattro zampe

Pochi mesi fa, a Settembre, abbiamo adottato un cagnolina di soli due mesi e mezzo, salvandola dalla strada. Un meticcio adorabile che abbiamo chiamato Arya (si, proprio come Arya Stark) e che oggi ha 5 mesi ed è ormai parte integrante della nostra piccola famigliola viaggiatrice (è lei che pilota l’aereo in copertina).

TRANSLATE:

Prima di prendere un cane, abbiamo riflettuto a lungo. Sentivamo la necessità di accogliere nuovo amore in casa ed eravamo (e siamo) molto sensibili al problema del randagismo, ma c’erano alcune cose che ci bloccavano. Volevamo fare una scelta responsabile e, proprio per questo, ci sentivamo un pò frenati dalla nostra natura vagabonda e itinerante. Poi ci siamo detti che in verità il cane non avrebbe costituito un problema, che il nostro amico a quattro zampe avrebbe viaggiato con noi, diventando un membro del team di Mi Sto Viaggiando Addosso e che, quando non fosse stato possibile, lo avremmo lasciato nelle mani esperte di chi ha fatto dell’ospitalità  e dell’educazione canina la propria professione.

come viaggiare con il cane - amico a quattro zampe
Viaggiare con un Cane – Domande e Risposte – La nostra Arya

Naturalmente, prima di compiere questo grande passo, abbiamo “studiato” per dare una risposta a tutte le domande che ci frullavano per la testa: “il cane potrà viaggiare in aereo?”, “cosa occorre per portare in viaggio con sè il proprio amico a quattro zampe?”, “ci sono hotel che accettano i cani?”, “e se non potremo portarla con noi, a chi la lasceremo?”… Cose così. Domande legittime, che abbiamo fatto benissimo a porci e, siccome abbiamo accumulato una certa conoscenza e padronanza dell’argomento, abbiamo deciso di aprire una nuova rubrica, qui sul nostro blog, e condividere con voi le informazioni importanti.

Ci sta molto a cuore che sia chiaro a tutti il fatto che, quando si decide di prendere con sè un cane, questo sarà per sempre, o almeno per il tempo in cui il nostro amico avrà vita (in alcuni casi anche fino a 20 anni) e che dunque il nostro peloso ci accompagnerà per gran parte della nostra esistenza. E’ sempre bene dunque avere le idee chiare PRIMA di adottare, in maniera tale da non dover assistere ad azioni disgustose quali quelle degli abbandoni nei periodi estivi e di vacanza.

come viaggiare con il cane - amico a quattro zampe
Viaggiare con un Cane – Domande e Risposte

Quindi ci sentiamo in dovere di sensibilizzare, di informare, di condividere e di far capire a tutti che no, non è impossibile continuare a fare le belle cose che si facevano prima di avere un cagnolino, tra queste, nel nostro caso specifico, muoversi e viaggiare, ma che esse richiederanno maggiore impegno, organizzazione e pianificazione. Insomma gente, non è una passeggiata, ma si può fare.

Cogliamo quindi l’occasione per presentarvi ufficialmente la nostra bella Arya, che è una coccolona e che non ama molto viaggiare in macchina (ha vomitato varie volte nel kennel, in auto, ma tra i numerosi argomenti che tratteremo ci sarà anche quello del cane che soffre l’auto – stiamo lavorando per voi – ma soprattutto per lei – per trovare una soluzione 😉 ), e che manda a tutti una leccatina affettuosa!

come viaggiare con il cane - amico a quattro zampe
La Crescita della Nostra Piccola Cucciolotta Arya
come viaggiare con il cane - amico a quattro zampe
Arya – Uno Shooting sul Divano

A breve, inizieremo a pubblicare i nuovi articoli di questa nuova rubrica, postandoli anche qui sotto.

Restate Super Sintonizzati!

come viaggiare con il cane - amico a quattro zampe
Viaggiare con un Cane – Domande e Risposte
Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e ci farai felici!
Se “MiStoViaggiandoAddosso” ti entusiasma,
seguici su Facebook, Twitter, Instagram e YouTube!
Se pensi che questo articolo possa essere utile ai tuoi amici, condividilo sui social!

2 thoughts on “In Viaggio con il Cane

  1. Fino a quando stavo con i miei ho sempre avuto cani (e gatti), e ora mi piacerebbe prendere un cane dal canile. Quello che mi frena è il fatto che ho un gatto vecchietto e poco “di compagnia” che odia gli altri animali, tra cui anche la cagnolina dei miei genitori. Per cui finché c’è lui (e spero di non gufarla) mi tocca aspettare. Ma capisco benissimo cosa vuol dire quando hai bisogno di dare affetto a un nuovo peloso ❤️
    Seguirò con piacere i vostri articoli, e se ancora non la conoscete vi consiglio il blog di Roberta e del suo compagno, “genitori” di un bel cagnone che viaggia sempre con loro. Il blog è https://turistipersbaglio.com

    1. Ciao Silvia, si, è stato un impulso irrefrenabile, sentivamo il bisogno di allargare la famiglia! 😀 Non conoscevamo Turisti per SBaglio, ma adesso che ce li hai fatti conoscere, di sicuro li seguiremo con grande interesse 😉 Grazie per essere passata, a presto! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *