La Hundertwasserhaus – Vienna – La Casa più Allegra mai Vista!

Hundertwasswehaus

Durante il nostro viaggio a Vienna, passeggiando per la città, ci siamo imbattuti in un complesso di case che ci ha lasciati stupefatti. Colori sgargianti e strani elementi architettonici, gli edifici presentavano linee morbide e tantissime sfumature vivaci.

TRANSLATE:


Eravamo di fronte alla

Hundertwasserhaus di Vienna.

Hundertwasswehaus Vienna Cose da Vedere e da Fare
Hundertwasswehaus Vienna

LEGGI ANCHE IL NOSTRO DIARIO DI VIAGGIO A VIENNA!

L’Hundertwasserhaus è un complesso di case popolari costruito a Vienna nel 1986, dall’artista, architetto ed ecologista, Friedensreich Hundertwasser.
L’idea di Hundertwasser, con quest’opera, era di infondere gioia di vivere e allegria alle persone meno fortunate.
Oltre ai colori e alle ceramiche che ornano le facciate, l’edificio presenta, sui balconi e sulle terrazze, degli alberi, che simboleggiano l’unione tra casa e natura.

Un’altra caratteristica sono le due cupole a cipolla poste sull’edificio. Gli appartamenti non sono visitabili in quanto sono abitazioni private ma, nelle immediate vicinanze, è possibile trovare l’Hundertwasser Village, una galleria realizzata nello stesso stile, che ospita bar, ristoranti di cucina locale e negozi di souvenir.

Hundertwasswehaus Vienna - Bagni
Hundertwasswehaus Vienna – Bagni
Hundertwasswehaus Vienna - Interni
Hundertwasswehaus Vienna – Interni

E’ stato interessante camminare intorno alle colonne, entrare nella galleria e fermarsi ad ammirare i vari souvenir, le sculture e gli interni, altrettanto eccentrici ed affascinanti quanto gli esterni.

Se visitate Vienna, non potete non passare a salutare la Hundertwasserhaus, per un tocco di colore, architettura e tanta allegria. Tappa consigliata da MiStoViaggiandoAddosso!

Hundertwasswehaus Vienna - Fontana
Hundertwasswehaus Vienna – Fontana

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e ci farai felici!
Se “MiStoViaggiandoAddosso” ti entusiasma,
seguici su Facebook, Twitter, Instagram e YouTube!
Se pensi che questo articolo possa essere utile ai tuoi amici, condividilo sui social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *