Isole Canarie: Viaggiare dall’Italia alle Canarie e Viceversa – Cosa Serve?

viaggiare dall'Italia alle Canarie

Da questo Febbraio 2022 sono cambiate un pò di cose per quanto concerne il viaggiare verso le Isole Canarie, dunque ci sembra giusto aggiornarvi su cosa serve per venire in vacanza in questo meraviglioso arcipelago, dall’Italia, e viceversa.

In un precedente articolo, vi abbiamo già parlato dei cambiamenti relativi al Green Pass alle Canarie, per l’ingresso in locali, ristoranti e altre attività aperte al pubblico, non più obbligatorio.

Oggi invece vi parliamo di come viaggiare dall’Italia alle Canarie: che cosa serve

Per venire in Spagna, e dunque anche alle Canarie, dall’Italia, serve sempre:

  • Green Pass Europeo, ottenuto tramite vaccinazione completa o guarigione non antecedente i 180 giorni o tramite tampone molecolare o antigenico negativo, da effettuarsi, rispettivamente, nelle 72 ore e nelle 48 ore precedenti l’ingresso nel Paese;
  • Spain Travel Health, è un modulo di controllo sanitario da compilare debitamente per esibirne, all’arrivo, il QR code.

E per rientrare in Italia, dalla Spagna, cosa verrà richiesto?

Dal 1 Febbraio 2022, secondo quanto disposto dall’ordinanza del 27 Gennaio 2022, si potrà entrare in Italia, dalla Spagna, e dunque anche dalle Canarie, presentando:

  • Passenger Locator Form, debitamente compilato, il modulo sanitario per il rientro in Italia;
  • Green Pass Europeo, certificato Covid, di completamento del ciclo vaccinale o rilasciato e seguito di completa guarigione o a seguito del test molecolare o antigenico, da effettuare nelle 72 ore precedenti (il primo) o nelle 48 ore precedenti (il secondo).

Per i vaccinati di rientro in Italia dunque, niente più tampone, solo il Green Pass da vaccino e il Passenger Locator Form.

In questo video, a partire dal minuto 04:52, vi spieghiamo nel dettaglio come fare per viaggiare dall’Italia alle Isole Canarie e viceversa ⤵️⤵️⤵️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.